Mercoledì, 20 Maggio, 2015

Expo 2015

Questo è un periodo ricco di eventi per l’Italia e, soprattutto, per la città di Milano. Vi abbiamo parlato del Salone del Mobile ora, invece, è il turno dell’ EXPO 2015.

Che cos’è?

L’ EXPO è un’esposizione universale nata nella seconda metà del diciannovesimo secolo, si occupa di trattare temi legati alla tecnologia, all’ alimentazione ed al progresso. La prima edizione della manifestazione fu a Londra nel 1851 ed era incentrata su cultura ed industria.

La storia di questa “fiera” è parecchio articolata ma, nel 1928, il Bureau International des Expositions, organizzazione intergovernativa, ha classificato le varie rassegne mondiali avendo come parametri, su tutto, la durata ed il tema proposto.

Il trattato del BIE fu modificato più volte fino al 1988, quando furono forniti ulteriori dettagli e furono introdotte gli ultimi dettami per l’ EXPO.
Il Bureau aveva, quando fu fondato, solo compiti amministrativi; nel corso degli anni e della progressiva esperienza accumulata il ruolo di questa organizzazione internazionale modificò: ora offre supporto sia amministrativo che di sviluppo della manifestazione oltre a sostenere la città ospitante nella pubblicità dell’evento.

Informazioni su EXPO 2015 Milano

Il tema centrale dell’ EXPO di Milano è l’alimentazione e le nuove tecnologie, nel dettaglio “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.

La campagna promozionale ha come slogan “Cibo è Vita”, il quale viene declinato in diversi modi.

Si parlerà di nuove tecnologie per garantire nutrimento a tutta l’ Umanità oltre che per migliorarne le condizioni di vita.

Moltissimi convegni e meeting avranno questo importante tema alla base, l’obiettivo è quello di ridurre al minimo gli sprechi e colmare il clamoroso divario tra le nazioni che soffrono la fame e quelle che hanno parecchi decessi dovuti all’eccesso di cibo.

La particolarità e bellezza dell’ EXPO è proprio questa: partire da un tema centrale e sviscerarlo il più possibile, osservando ogni singola sfaccettatura, sia essa filosofica, etica o tecnologica al fine di raggiungere lo scopo prefissato.

Il capoluogo lombardo sarà, dal 1 Maggio al 31 Ottobre 2015, sotto la lente di ingrandimento ed il centro del mondo. Una grande occasione per emergere e mostrarsi nel suo massimo splendore nonostante la crisi che affligge il nostro paese e le numerose critiche mosse verso questa rassegna.

Curiosità sull’ EXPO 2015

Saranno oltre 140 i Paesi e le organizzazioni internazionali presenti all’esposizione universale distribuiti su oltre un milione di metri quadri di area espositiva.

Più di 160 gli eventi collegati all’ EXPO, si passerà dalle “Giornate Internazionali” alla giornata dedicata alla famiglia, passando dal Convegno della World Farmer Organization … insomma un piatto ricco per tutti i gusti.

La mascotte si chiamerà Foody e racchiude, in chiave positiva e simpatica, tutti i temi che verranno trattati all’ EXPO 2015.

I biglietti di ingresso sono acquistabili direttamente sul sito ufficiale, e si ha la possibilità di scegliere tra ingressi multipli, agevolati, singoli od in comitiva.

Un’ultima curiosità: questa non è la prima volta che l’esposizione universale passa per Milano, la prima fu nel 1906 ed il tema era “i trasporti”.

Siete EXPrOnti per l’evento?

Contattaci